CANDIDATO EUROPA VERDE: ANDREA BARCUCCI


A Busto Arsizio dai primi anni Sessanta, ha frequentato le scuole fino al liceo, dopo il quale ha dapprima frequentato il corso di laurea in scienze forestali, per poi ripartire nel corso universitario in design e progettazione, sempre nella città gigliata dei nonni (Firenze). La laurea non è arrivata e dall’82 ha iniziato un’intensa carriera lavorativa in modo continuativo; ha lavorato in agricoltura circa un anno; in un comune vicino per sei mesi e in centro di assistenza fiscale; è stato nel settore artigianale, idraulica; ha per anni incarichi di forniture in meccanica di alta precisione; ha lavorato in aeroporto nel 2002, poi nel settore tessile tintorio; è stato capo area in Expo 2015. Dal 2018 è tornato a Malpensa, in attesa della meritata pensione sempre più distante negli anni trascorsi. Ha avuto la fortuna di essere scout per sei anni, dove ha imparato il rispetto per la natura e per l’ambiente. è socio di varie associazioni da molti anni: Legambiente, FIAB, Amnesty. Con i Verdi ha trovato la sua casa politica, necessaria ma non sufficiente a cambiare in meglio la realtà.

5 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti